Progetto e-Twinning "La plastica non è così fantastica"

L'Istituto Comprensivo ha aderito ad un progetto e-Twinning con la scuola francese di Saint-Brieuc dal titolo “La plastica non è così fantastica” organizzando una gara di raccolta tappi.

Data:

martedì, 01 giugno 2021

Argomenti
Notizia
sofia.jpg

Quest’anno l'Istituto Comprensivo ha aderito ad un progetto e-Twinning con una scuola francese dal titolo “La plastica non è così fantastica”.

Una delle attività svolte riguarda la raccolta di tappi in plastica: la Scuola Secondaria di primo grado di Vigliano e la scuola bretone di Saint-Brieuc hanno lanciato una gara a chi ne raccoglie di più. I ragazzi hanno quindi posizionato alcuni scatoloni all’interno della scuola per raccogliere i tappi, anche e soprattutto, quelli delle bottigliette che devono essere utilizzate durante lo svolgimento della mensa nel rispetto dei protocolli sanitari Covid.

In classe sono stati proiettati video ed effettuate attività per rendere consapevoli gli allievi delle conseguenze dell’uso della plastica e della necessità di effettuare la raccolta differenziata per poterla riciclare. Gli studenti hanno creato degli slogan e delle presentazioni per invitare le persone a limitare l’uso della plastica e ad effettuare una puntuale raccolta differenziata.

I ragazzi e le loro famiglie hanno partecipato con entusiasmo a questa iniziativa condividendo la scelta di donare i tappi di plastica all’associazione “Anffas” di Gaglianico che da anni li raccoglie per finanziare i propri progetti. Questa scelta permette di dare un piccolo contributo ad un’associazione che opera a livello territoriale a favore delle persone meno fortunate.

Album fotografico La plastica non è così fantastica 

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi.

Dettagli dei cookies